Back to Question Center
0

Le regole di Erik per scrivere brevi libri

1 answers:

Qualche giorno fa, ho dovuto confrontarmi con il mio atteggiamento elitario nei confronti dei libri e se penso che un libro possa essere qualcosa di meno di 50 pagine che vengono espulse durante un fine settimana .

Non lo è.

Ma dovevo anche riconsiderare il mio atteggiamento nei confronti di qualsiasi libro che non fosse tradizionalmente pubblicato, più corto di 200 pagine, e non ci sono voluti diversi mesi per produrlo.

Mi sono reso conto, grazie al mio amico Jim, che questi brevi libri â € "hanno chiamato â € œnovellasâ € ?? - lebanon app. nel mondo della narrativa "può effettivamente servire a uno scopo molto utile nell'aiutare qualcuno a sviluppare il proprio marchio personale.

E questo mi ha aiutato a capire che ho solo bisogno di superare me stesso e il mio atteggiamento e imparare ad accettare la definizione più recente di ciò che dovrebbe essere un libro.

MA se vuoi scrivere un libro, anche se è un libro breve, ci sono alcune cose che devi fare per rendere il tuo libro buono . , non importa quanto sia lungo. Altrimenti, stai solo creando spazzatura e stai annacquando cosa significa scrivere un libro ed essere un autore.

1. Un libro non richiede un weekend per scrivere.
Erik’s Rules for Writing Short Books

Questo dovrebbe essere il tuo principale strumento di marketing, il tuo biglietto da visita, la tua prova sociale che sei un esperto in ciò che fai. Non puoi produrlo in un solo fine settimana e qualunque cosa tu produca in quel momento non sarà abbastanza buono per servire a quello scopo.

2. Rendilo più lungo di 50 pagine, per favore.
Le competenze sono profonde e coinvolte e hanno molto da dire. Quindi il tuo libro, a prescindere dall'argomento, dovrebbe essere lungo più di 50 pagine. Infatti, più approfondisci il tuo argomento, più a lungo sarà. Più ampio e generale è il tuo argomento, meno c'è da dire a riguardo. Più è concentrato, più puoi tuffarti più in profondità.

Ad esempio, potrei scrivere un libro sul marketing in generale, e mi mancheranno le cose da dire in circa 30 pagine. Ma potrei scrivere un libro che si concentra sul content marketing per le aziende di livello enterprise e trovare volumi di informazioni "aspetta, l'ho fatto totalmente, ed era lungo 236 pagine.

Immergiti in una nicchia, esplora ogni fatto importante che puoi e aggiungilo al tuo manoscritto. Se il tuo libro sta diventando enorme e poco maneggevole, suddividilo in sezioni gestibili e arricchiscile con cura. Trasformali in libri separati e vendili come volumi più piccoli. Il tuo libro non deve essere di 300 pagine, ma non dovrebbe mai essere più corto di 75. Altrimenti è solo un opuscolo.

3. Rivedi, rivedi, rivedi.
Onestissimo a Dio, se pubblichi la tua prima bozza, ti meriti tutto il ridicolo e la vergogna perché è solo una brutta cosa. Ernest Hemingway disse: â € "La prima bozza di tutto è merda.  «E scommetto che è la tua prima bozza. Ascolta, ho scritto per 30 anni, e io scrivo ancora le prime bozze. Quindi non pensare a te stesso che il tuo va bene.

Rivedete il vostro manoscritto, quindi rivedilo una seconda volta, e poi siete pronti per iniziare a pensare alle modifiche finali e alla pubblicazione. Non sei ancora arrivato, ma sei pronto per iniziare a pensarci.

4. Prenditi del tempo tra le modifiche.
È necessario attendere diversi giorni tra una revisione e l'altra. Rileggi il tuo manoscritto e assicurati di aver coperto tutte le informazioni pertinenti e corretto tutti gli errori che riesci a trovare. Ci vuole tempo. Ci abituiamo tutti a vedere quello che abbiamo creato, specialmente se proviamo a rivedere subito dopo averlo scritto, e quindi sorveglieremo gli errori reali. La nostra mente riempie solo ciò che ci aspettiamo di vedere, non ciò che realmente c'è. Ma riuscirai a cogliere i tuoi errori se riesci a separarti dal tuo lavoro per diversi giorni.

Il tuo libro dovrebbe ottenere almeno due revisioni con almeno tre giorni tra ognuna. Una settimana sarebbe meglio, se puoi gestirla.

5. Ottieni lettori beta. Chiedi loro di trovare buchi, errori di battitura, domande senza risposta e informazioni mancanti. Conosco un ragazzo che ha scritto un breve libro sulla pianificazione finanziaria del college. Dopo aver ordinato le sue prime 30 copie da CreateSpace, qualcuno ha chiesto se includesse informazioni su 529 piani di risparmio.

Non è così. Così ha bruciato le sue prime 30 copie, ha fatto le aggiunte che sono diventate un'altra sezione importante del suo libro e ne ordinarono altre 30 copie.

Questo ragazzo aveva praticamente prodotto il suo libro in un fine settimana, fatto un po 'di editing e poi lo ha caricato per la stampa. Nessun lettore beta, nessun input esperto, nessun tempo importante tra le revisioni, e così ha perso una parte molto importante della pianificazione finanziaria del college. Questo è il motivo per cui hai bisogno di occhi extra sul tuo lavoro. Certo che aggiungerà tempo, ma il tuo libro sarà migliore per questo.

6. Assumi un editore professionista.
Se utilizzerai questo come biglietto da visita o opuscolo, sarebbe meglio essere grandioso. Non puoi avere errori di battitura, non puoi avere errori, non puoi avere nulla che lo faccia apparire per metà incerto e imperfetto.

Ci sono persone che dicono "perfetto è il nemico del bene",. ma quelle sono persone disposte a accontentarsi di "abbastanza buone". â € ??. E abbastanza buono è terribile. Quindi fai tutto il possibile per rendere grande il tuo libro.

Ciò significa che non fare il montaggio da soli. Nessuno è bravo a modificare il proprio lavoro, nemmeno a copiare gli editor. Assumere qualcuno. Per un libro di 75 pagine con 100 pagine, puoi trovare un copyeditor decente per un paio di centinaia di dollari. Oppure puoi trovare un buon copyeditor per diverse centinaia di dollari. Anche una scrittura creativa di recente laurea o il maggiore inglese sarebbe lieta di modificare il tuo lavoro per $ 200, e faranno un lavoro fantastico.

7. Ottieni una copertura professionale.
CreateSpace ha le copertine disponibili, ma farai molto meglio se puoi assumere qualcuno per realizzare la tua copertina. Se non sei un grafico, questo non è il momento per te di dargli una pugnalata.

Ottieni qualcuno con delle buone capacità di progettazione per metterlo insieme. Non deve essere elegante o essere un capolavoro da $ 5.000. Se vuoi delle idee, vai in libreria e studia le copertine dei libri nel tuo campo specifico. Nota le tendenze del design, le scelte dei caratteri, se hanno usato foto o illustrazioni e che tipo. Fai un'idea di come vuoi che sia la copertina del tuo libro, quindi chiedi al tuo designer di crearlo per te.

8. Non farlo, non farlo, NON rovinare le dimensioni e i margini dei caratteri per aumentare il numero di pagine.
Questa non è una scuola superiore. Quei trucchi che hai fatto quando hai dovuto scrivere i tuoi documenti per incontrare la parola e il conteggio delle pagine â € "un sacco di avverbi, spremere i margini a 1. 5 â €", la spaziatura di una riga e mezza, 14 pt. tipo "fai solo sembrare il tuo libro come una truffa completa e come te stai deliberatamente cercando di essere complicato.

I libri reali sono interlinea singola, 12 pt. digitare o più piccoli e avere 1 ³ margini o meno. Alcuni anni fa, ho incontrato un ragazzo che si vantava di trasformare un manoscritto di 20 pagine in una raccolta di 30 pagine di parole "Non lo chiamerò un" libro "??.  € "e lui sostenne di scopare con i caratteri e i margini per rendere il libro più denso.

Se devi farlo, elimina il tuo lavoro. Cancellalo e torna al tavolo da disegno o all'aula, perché chiaramente non hai quello che serve per scrivere un libro, in primo luogo. Perché non sta scrivendo, e non dimostra esperienza. Questa è la spazzatura disonesta. Se devi mentire su quanto è lungo il libro, non mi fiderò di una sola parola.

Sto imparando a cambiare il mio modo di pensare e il mio atteggiamento elitario sull'essere un autore di libri. Ma devi incontrarmi a metà strada. Tutto ciò che è meno di 30 pagine, è scritto male, inedito, ed è una parola puzzolente che turd non è un libro.

Così fai il lavoro, prenditi il ​​tempo necessario per renderlo buono, produci qualcosa di valore e assicurati che ci sia abbastanza da esserne orgoglioso. Quando lo guardi cinque anni dopo, non vuoi essere imbarazzato da una commedia di errori e di cattiva scrittura che potresti facilmente prevenire con un po 'di tempo in più.

Contenuto correlato:

  1. Writing Books for Personal Branding
  2. A 25 Page. Booklet is not a Book
  3. The Tortoise e The Hare on Writing a Book
  4. Il tuo miglior redattore è colui che distrugge la tua scrittura (3. )
  5. I tre nuovi scrittori di narrativa possono promuovere il loro lavoro con i social media
Better Related Posts Plugin
.
0

April 19, 2018